Vernale - Verdicchio di Matelica D.O.C. 2019

  • In Offerta
  • Prezzo di listino €9,35
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.


ll Verdicchio di Matelica Doc è stato il primo vino bianco “doc” della Regione Marche del 1967.

La caratterizzazione sensoriale di questo vino autoctono, è espressione della tipicità pedoclimatica dell’alta Vallesina: unica valle importante della Regione Marche ad essere esposta nord-sud, chiusa ad est dalla “quinta del Monte San Vicino” che, come una grande diga, blocca il volano termico del mare Adriatico. Così si crea un clima che è continentale nelle escursioni termiche ma mediterraneo nell’insolazione.

Vitigno: Verdicchio 100%

Denominazione: Verdicchio di Matelica D.O.C.

Terreno: Argilloso – Calcareo. Esposizione Sud – Sud/Est 502m slm

Sistema d’allevamento: Doppio capovolto/Guyot in base ai corpi vigneto

Epoca di vendemmia: Prima/seconda settimana di ottobre, a piena
maturazione

Modalità di raccolta: Manuale in cassette

Vinificazione: L’uva viene delicatamente diraspata. Successivamente viene pressata in modo soffice ed il mosto ottenuto viene chiarificato tramite decantazione statica a freddo. Il mosto quindi fermenta a temperatura controllata in recipienti di acciaio inox.

Affinamento: A fine fermentazione segue la maturazione sulle proprie fecce fini in recipienti di acciaio inox per cinque o sei mesi. Il vino imbottigliato viene ulteriormente affinato per circa due mesi.

Note sensoriali: Colore: giallo con lievi riflessi verdastri.
Profumo: intenso, fresco, dai sentori di fiori e di frutta bianca.
Gusto: netto e sapido, dalla forte freschezza e dalla tipica nota amarognola.

Abbinamenti: un vino abbinabile praticamente ad un gran numero di piatti, dai lunghi aperitivi alle pietanze a base di pesce o carne bianca. Particolarmente indicato, per la sua freschezza ai salumi o ai formaggi ed ai cibi grigliati.

Temperatura di servizio: 8 – 12 °C