Acqua San Cassiano valorizza la storica sorgente con il progetto “Apennines Discovery”

Acqua San Cassiano valorizza la storica sorgente con il progetto “Apennines Discovery”

Acqua San Cassiano con Fondazione Aristide Merloni e Best of The Apps, nel progetto “‘Apennines Discovery”, per valorizzare i luoghi ricchi di fascino e di storia negli Appennini Centrali.

Itinerari da percorrere, tradizioni e leggende, posti da visitare o tipicità culinarie del luogo. 

Per prima cosa, l’accordo di partnership con Fondazione Aristide Merloni e Best Of The Apps nel progetto Apennines Discovery per promuovere e valorizzare le risorse naturali, storiche e artistiche e le tipicità gastronomiche dell’Appennino Centrale.

Tutto ruota intorno a Best of the Apps – Apennines Discovery, app scaricabile su telefonino per accogliere gli utenti come viandanti, pellegrini e moderni camminatori in una terra compresa tra quattro Regioni, Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria, che rappresenta un unicum per la straordinaria armonia tra natura e opera dell’uomo.

Un progetto che ACQUA SAN CASSIANO sente molto vicino.

SAN CASSIANO, infatti, è prima di tutto una località, situata tra i contrafforti dell’appennino Umbro-Marchigiano. Un luogo straordinario, vergine e senza tempo, che ancora oggi appare fedele alle sue origini, nonostante il passare del tempo e gli interventi dell’uomo. Un’area immersa nella natura, raggiungibile attraverso i suggestivi sentieri degli Appennini, dalla ricca e affascinante storia. A pochi passi dalla fonte si trova l’omonima Abbazia romano-gotica, fondata dai monaci Benedettini tra il 1119 e il 1177.

È la Valbagnola, in origine Valle Bagnoli, la valle dei bagni, così come era conosciuta dagli antichi Romani che qui si fermavano per le riconosciute proprietà delle sue acque locali, prima di intraprendere la strada per il passo Chiaromonte che riconduceva all’antica via Flaminia.

L’ACQUA SAN CASSIANO raccoglie in sé tutta la purezza e la vitalità degli Appennini marchigiani, attraversando rocce e luoghi incontaminati: bere San Cassiano significa quindi assaporare ad ogni sorso la bellezza e la naturalità di un paesaggio ancora intatto.

 Con ACQUA SAN CASSIANO la famiglia Togni custodisce e preserva la sorgente da tre generazioni, con un amore e un rispetto senza pari, per questo ha voluto essere parte del progetto Best of the Apps, di cui raccoglierà documentazioni, testimonianze e suggerimenti che spaziano da itinerari da percorrere, pillole di storia, posti da visitare o tipicità culinarie del luogo, rilanciandoli sui propri canali di comunicazione. Come sta già facendo il nuovo sito fontesancassiano.it da poco online, nella sezione #appenninolovers.

fontesancassiano.it è la nuova finestra affacciata sul meraviglioso territorio marchigiano, al confine con l’Umbria e a pochi passi dal Parco Naturale del Monte Cucco.

Coerente con la nuova identità visiva del marchio, agile e intuitivo, il sito ha un’interfaccia molto pulita che trasmette il concetto di amore per la natura e di radicamento al territorio facendo ampio uso di fondi neutri e dilatati, e con immagini di ampio respiro in apertura delle varie sezioni.

L’acqua SAN CASSIANO GALA è invece protagonista della seconda grande novità della stagione: l’elegante bottiglia della nuova linea dedicata alle tavole più ricercate di ristoranti, bar e hotel è infatti finalista al BEST PACKAGING 2021 – OSCAR DELL’IMBALLAGGIO.

Un design unico, ispirato dalle forme dell’acqua, con la perfezione dei cerchi disegnati dal tuffo di una goccia, la bellezza di una cascata che modella la natura.

La nuova bottiglia in vetro da 75 ml di SAN CASSIANO GALA sembra disegnata dall’acqua stessa.

Una forma semplice e cilindrica, con una personalizzazione essenziale ma innovativa, completata dall’etichetta che adotta i colori degli Appennini marchigiani: il verde della lussureggiante vegetazione di boschi e vallate per la naturale, il rosso brunito tipico delle rocce appenniniche per la frizzante.

Ora la bottiglia GALA è entrata nella rosa dei finalisti, unica nel suo settore, del prestigioso premio “Oscar dell’imballaggio – Best Packaging 2021” organizzato da Packaging Meeting e promosso da Istituto Italiano Imballaggio, con il patrocinio della Fondazione Carta Etica del Packaging. L’edizione di quest’anno è dedicata a valorizzare le soluzioni che si distinguono per essersi ispirate ai 10 valori della Carta Etica del Packaging, e SAN CASSIANO GALA si è accreditata per due di questi valori: trasparenza, ed equilibrio.

 


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati